via Talete, 2A  |  20864 Agrate Brianza (MB) - IT
  |  
Tel. 039.6893110 - 392.3902263
  |  
La Fata Verde
via Talete, 2A
20864 Agrate Brianza (MB) - IT
Tel. 039.6893110 - 392.3902263
e-mail: ristorante@lafataverde.it

Speciale Notiziario "Il Conservatorio" del CATA di Monza dedicato all'aglio orsino

Data: Giovedì, 06 Aprile 2017
Data: Gio, 06 Apr 17

IL CONSERVATORIO

12 MARZO 2017

Periodico del Conservatorio di Arti e Tradizioni Alimentari
ww.catamonza.it e-mail: cata.segreteria@gmail.com

 

AGLIO URSINO AL LAGO DI ALSERIO

 

Quest’anno sembra proprio che la primavera non voglia ancora arrivare! Ma anche se il clima ci sta ferocemente giocando contro, l’aglio orsino è spuntato ed è pronto per essere raccolto. Le prime foglie tenere sono le più adatte per gli usi gastronomici e quindi, come previsto nelle attività associative di quest’anno, eccoci pronti per conoscere e approfondire questa interessante erba spontanea.
Il meteo ci ha offerto un’opportunità da cogliere al volo e non ce la siamo lasciata scappare: sole, temperatura (finalmente) primaverile, poco vento.
Insieme ai nostri amici del Pesto Orsino della Fata Verde e di Effemarket eccoci in gita al lago di Alserio, dove nel bosco della Buerga l’aglio orsino ha trovato l’ambiente favorevole per il suo sviluppo ed è diventato endemico.
Siamo nell’ambito del Parco della Valle del Lambro . Troveremo ancora il nostro amico aglio orsino nelle macchie ombrose e umide che accompagnano il corso del fiume fino al Parco della Villa Reale di Monza e ancora oltre.
Purtroppo la verde Brianza ha assunto ormai in gran parte un bel colore grigio-cemento, le zone verdi-umide sono sempre più ridotte; ogni interven-to di protezione e di valorizzazione merita quindi un appoggio convinto e fattivo da parte di tutti: la conoscenza delle risorse del Territorio ne è parte essenziale.
E allora, tutti a raccogliere l’aglio orsino con Giorgio Federico Brambilla , nostro Socio Consigliere e titolare della Fata Verde, ideatore del progetto di valorizzazione di questa pianta spontanea. Ci aspetta un bel giro sul lago con un battello a propulsione elettrica e un gustoso intermezzo gastronomico con le delizie dei fratelli Fossati, appassionati cultori della buona tradizione gastronomica per la quale sono giusta-mente famosi da tante generazioni.
                                                                                                                                                                  Giuseppe Astori

 

Per leggere il periodico completo scaricare il pdf in allegato.




Scarica gli allegati / volantini


Privacy Policy | Cookie Policy